F1, GP di Austin: Trionfo per Hamilton COMMENTA  

F1, GP di Austin: Trionfo per Hamilton COMMENTA  

Lewis Hamilton si aggiudica la vittoria del Gran Premio degli Stati uniti. Sul nuovissimo circuito texano,  il pilota inglese della McLaren, ottiene il suo 4° successo stagionale. 2^ posizione per la Red Bull di Vettel. 3° gradino del podio, dopo una gara sofferta,  per  la Ferrari di Alonso.


Tracciato rapido ma molto “scivoloso”. Gara intensa e combattuta, nei primi giri, soprattutto tra i piloti del gruppo centrale. Bella partenza di Alonso che sfrutta la parte pulita del tracciato e riesce a piazzarsi dietro le Red Bull. Da segnalare, dopo i primi 10 giri, il ritiro di Mark Webber dovuto ad un problema all’ alternatore.


Lotta all’ultimo giro tra Hamilton e Vettel. Il pilota inglese della McLaren, rimane incollato, per quasi tutta la gara, al campione tedesco della Red Bull riuscendo, solo al 42° giro, ad effettuare il sorpasso definitivo che lo  ha portato alla vittoria finale. La Red Bull, grazie al 2° piazzamento di Vettel,  conquista matematicamente , il suo 3° titolo Costruttori. La lotta per il titolo mondiale è rimandata al ultimo Gran Premio in Brasile.


 

Classifica Piloti: 1. Vettel (273 pt.) – 2. Alonso (260 pt.) – 3. Raikkonen (206 pt.) – 4. Hamilton (190 pt.).

Classifica Costruttori: 1. Red Bull (440 pt.) – 2.

L'articolo prosegue subito dopo

Ferrari (367 pt.) – 3. McLaren (353 pt.) – 4. Lotus (302 pt.).

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*