F1, GP d’Italia: Prima fila tutta Red Bull. Tensione Alonso-Ferrari

Auto

F1, GP d’Italia: Prima fila tutta Red Bull. Tensione Alonso-Ferrari

1^ e 2^ posizione firmata Red Bull. Ancora una volta è Sebastian Vettel ad essere il più veloce, riuscendo a conquistare la pole position del GP di Monza. Miglior giro in 1:23: 755, davanti al compagno di squadra Webber (+0.200) e al sorprendente Nico Hulkenberg con la Sauber. Chiude solamente in 5^ posizione la Ferrari di Fernando Alonso, beffato per +0.010 da Felipe Massa (4°) a causa di una strategia poco fortunata. Un errore imperdonabile nel box del cavallino fa infuriare il pilota spagnolo, che tramite il team radio, si innervosisce con gli ingegneri di pista per avergli fatto sprecare un potenziale giro veloce, per la lotta alla prima fila.

Una sessione di qualifica molto serrata e combattuta con i primi dieci piloti racchiusi in meno di 1 secondo. Se nel primo turno tutte le scuderie hanno provato entrambe le mescole (Medie e Hard) senza particolari stravolgimenti, clamorose eliminazioni si sono verificate invece in Q2, con le due Lotus di Raikkonen e Grosjean (in 11^ e 13^ posizione), e con la Mercedes di Hamilton (12°). Da segnalare le grandi prestazioni fatte registrare dalle Toro Rosso (con motore Ferrari) di Ricciardo e Vergne.

Solita prestazione invece per la McLaren, che proprio a Monza festeggia i 50 anni di storia in Formula 1.

Appuntamento a domani, ore 14:00, con la gara (Diretta Rai 1 e Sky Sport F1).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*