F1, “Le Rosse” si incontrano a Madonna di Campiglio COMMENTA  

F1, “Le Rosse” si incontrano a Madonna di Campiglio COMMENTA  

Ieri pomeriggio a Madonna di Campiglio è iniziato il 23° Wroomormai  tradizionale raduno invernale della Ferrari, e da qualche anno anche quello della Ducati.

La neve del Trentino, ospita le “Rosse” in veste commerciale, con la speranza di un nuovo inizio pieno di buoni propositi. Alonso e Massa si sono ritrovati dopo la gara di kart della scorsa settimana, organizzata a San Paolo dal pilota brasiliano. In serata, i due piloti del Cavallino si sono incontrati con la nuova coppia di “Borgo Panigale”. In casa Ducati, si guarda avanti dopo la sfortunata avventura di Valentino Rossi, puntando dritto su Andrea Dovizioso. Il pilota romagnolo, farà coppia con Niky Hayden, arrivato alla sua 5^ stagione, in sella alla rossa.


Per la Ferrari tra poco si farà sul serio, a febbraio si svelerà la nuova monoposto nata in Polonia nelle gallerie del vento della Toyota. La casa automobilistica giapponese, ha concesso l’utilizzo delle strutture rimaste inutilizzate dopo l’uscita di scena dal mondo della F1, agli uomini di Maranello.


Mentre a Colonia si lavora intensamente per riuscire a creare una vettura all’altezza delle aspettative, le meritate vacanze concesse ai piloti, non hanno distratto Fernando Alonso dal suo unico obbiettivo; quello di dare battaglia a Sabastian Vettel e di riuscire finalmente a conquistare il titolo mondiale con il Cavallino.

I prossimi test di Jerez, dal 5 all’8 febbraio, ci daranno una prima visione di quello che sarà il campionato 2013.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*