F1: riduzione dei premi COMMENTA  

F1: riduzione dei premi COMMENTA  

Gireranno meno soldi nella Formula 1.

Dal prossimo anno  i premi in denaro saranno soltanto per i primi dieci team classificati.

La dichiarazione viene direttamente dal patron della Formula 1 Bernie Ecclestone.


Dal 2010 il prize money era stato esteso anche per l’11/a e la 12/a squadra, per aiutare i nuovi team con budget ridotti.


”Per tre anni abbiamo fatto cosi’, perche’ abbiamo avuto un accordo con Max (Mosley, ex presidente Fia, ndr), ma d’ora in poi saranno pagate le top 10 e basta”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*