F1, Strapotere di Vettel a Singapore. Alonso chiude 2° COMMENTA  

F1, Strapotere di Vettel a Singapore. Alonso chiude 2° COMMENTA  

La notte porta fortuna a Sebastian Vettel. Il campione del mondo della Red Bull si aggiudica anche il GP di Singapore, mettendo la parola fine al titolo iridato. Fernando Alonso, nonostante un’ottima gara non riesce a stare al passo del tedesco, chiudendo in 2^ posizione con 32 secondi di distacco. Strepitosa rimonta di invece di Kimi Raikkonen, che dalla 13^ posizione iniziale, riesce a portarsi fino al gradino più basso del podio. Rosberg ed Hamilton chiudono in 4^ e 5^ piazza con le Mercedes, mentre Massa (Ferrari) chiude in 6^ posizione.

Leggi anche: Auto in uscita nel 2017


Una gara molto lunga e noiosa fino all’entrata in pista della safety car al 25° giro, quando si rimettono in discussione tutte le posizioni con il raggruppamento delle vetture. Vettel riesce comunque a fare l’andatura fin da subito, mentre Alonso grazie ad una strategia perfezionata a gara in corso, riesce almeno ad insidiare il campione della Red Bull in classifica generale.

Leggi anche: Drivenow: in cosa consiste e che novità porta


 

Classifica Piloti: 1. Vettel (247 pt.) – 2. (187 pt.) – 3. Hamilton (151 pt.) – Raikkonen (149 pt.)

Classifica Costruttori: 1. Red Bull (377 pt.) – 2. Ferrari (274 pt.) – 3.

Mercedes (267 pt.) – Lotus (206 pt.)

 

Leggi anche

video-shock-motociclista
Moto

Cade da un burrone: il video shock del motociclista che pensa di morire

Due motociclisti sono precipitati giù da un burrone. Il più grande dei due è riuscito a registrare dei messaggi di addio per la sua famiglia mentre era inerme a terra, accanto all'amico morto Credeva che la fine fosse arrivata anche per lui, il motociclista Kevin Diepenbrock, che è finito in un burrone insieme all'amico Philip Polito. I due stavano facendo un giro in moto, attraversando il confine tra Tennessee e North Carolina, quando una brusca frenata ha fatto si che i due scivolassero in un burrone. Philip, 29 anni, non ce l'ha fatta ed è morto sul colpo mentre Kevin Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*