Fabrizio Corona è latitante, l’autista scrive su Facebook COMMENTA  

Fabrizio Corona è latitante, l’autista scrive su Facebook COMMENTA  

Fabrizio Corona è stato condannato cinque anni di reclusione per estorsione aggravata ai danni dell’ex giocatore juventino David Trezeguet ma da ieri risulta irreperibile e da alcune ore è ufficialmente latitante. L’ex marito di Nina Moric ed ex fidanzato di Belen Rodriguez potrebbe addirittura essere fuggito all’estero e non è escluso che nelle prossime ore le ricerche verranno estese anche oltreconfine.

Nel pomeriggio, intorno alle 15, sulla pagina Facebook ufficiale del re dei paparazzi è comparso un post, una citazione; per alcune ore si è pensato che l’avesse pubblicata proprio Corona ma, dopo aver incrociato i dati (il post è stato scritto da Quarto Oggiaro) si è scoperto che l’autore del criptico messaggio altro non era che dell’autista e collaboratore di Corona.

Il messaggio, una citazione di Haruki Murakami tratto da “Kafka sulla spiaggia”, recita: “Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c’è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi è entrato”. Le autorità sono al lavoro per ricostruire gli ultimi spostamenti di Corona, ascoltando persone e verificando le rispettive testimonianze, nella speranza di rintracciarlo al più presto.

 

Sponsor: Gestione Pagine Facebook

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*