Facebook funziona a scatti, mezza Rete nel panico

Tecnologia

Facebook funziona a scatti, mezza Rete nel panico

Nella Rete abituata a trasformare uno starnuto qualsiasi in un terremoto o in qualcosa di “epic” o di “lol”, il “Facebook down”, ovvero il mancato funzionamento di facebook che ha interessato a macchia di leopardo il globo, ha scatenato il putiferio.

Sul sito si registravano frasi assurde come “facebook non funziona su nessun computer” (se lo scrivente è riuscito a entrare, vuol dire che almeno a lui funzionava).

Su altri siti articoli sono fioccati come la neve su Torino un mese fa, tutti pieni di allarmismi: “facebook down, l’attacco di Anonymous”, “il mondo scollegato”, “facebook down e il 2012”.

Un caso inquietante, l’ennesimo, in cui l’isteria internautica ha avuto il sopravvento.

Stamattina Facebook funziona e, per rimanere in tema, su Twitter viene pubblicizzato un dibattito: “1984 di Orwell: il libro raccontava Stalin o anticipava Facebook?”.

Vittorio Nigrelli

2 Commenti su Facebook funziona a scatti, mezza Rete nel panico

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...