Facili decorazioni per la tavola che i bambini possono fare COMMENTA  

Facili decorazioni per la tavola che i bambini possono fare COMMENTA  

Perché spendere denaro per dei centro tavola fantasiosi quando si possono coinvolgere i bambini per farli? I bambini si divertiranno molto e la tavola sarà bellissima. Ecco alcune idee facili e divertenti da realizzare in previsione di una festa o semplicemente per ravvivare un  pomeriggio di pioggia.


 

Decorazioni ecologiche

Cristin Frank, il cui lavoro è incentrato sul riciclaggio attivo ed altri modi per aiutare l’ambiente, suggerisce di tingere i bastoncini del gelato per fare dei simpatici segnaposto o dei centrotavola ecologici e colorati. La blogger, il cui lavoro può essere visto su EveofReduction.com, dice di incollarli insieme con creatività nelle forme che si preferiscono. Lei ne ha fatto delle bandierine, ma ci si possono fare dei cestini da riempire con fiori o candele, o anche delle forme futuristiche, o ancora, si possono personalizzare con i nomi dei commensali.


Di carta

Non preoccuparti se non ricordi dove hai messo le decorazioni di Pasqua dell’anno scorso – basta farne di nuove ogni anno. Frank ha usato uno scovolino, dei batuffoli di cotone e dei rotoli di carta igienica per trasformarli in coniglietti pasquali.  Ma se ne possono creare tantissimi tipi, accessori e fantasia possono trasformarsi in animali o alieni in qualsiasi periodo dell’anno.


 

Pietre e ciottoli

Con i ciottoli si possono creare tante cose. I bambini si possono divertire a dipingerli con tanti colori e decorazioni per farne dei centrotavola innovativi e divertenti, magari spargendoli sulla tovaglia, ottenendo un effetto fantasia che trasforma la tavola in una festa di colori ed allegria.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Mini canoe

Non gettare via i bastoncini dei ghiaccioli dopo una calda giornata estiva. Con un po’ di finezza è possibile trasformare questi aspiranti articoli da spazzatura in simpatiche decorazioni estive. Basta usare della colla, degli stuzzicadenti, della carta colorata e del nastro biadesivo per fare queste mini-canoe. Scrivici sopra i nomi degli ospiti e le canoe daranno un tocco perfetto alla tua prossima estate.

Arance “da paura”

Non è giusto che le zucche siano le sole protagoniste di halloween. Anche le arance possono fare la loro parte, trasformandosi nel tradizionale Jack O’Lantern, ma con il beneficio che e si adattano molto meglio su un tavolo. Dare ai tuoi bambini la loro dose di vitamina C non è mai stato così facile. Basta disegnare con il pennarello nero sulla buccia una faccia mostruosa e fare dei cappellini con la carta da incollare sulle arance, ed il gioco è fatto.

Gessetti

Quando fa troppo caldo per disegnare sul marciapiede, i bambini possono intraprendere una nuova attività. Basta plasmare e colorare un pezzo di gesso per trasformarlo in un faro. È possibile utilizzare uno stuzzicadenti o una spilla di sicurezza raddrizzata per tenerlo in  piedi.

 

Cornici colorate

Una bella idea, anche per la tavola, è realizzare una cornice con una struttura in legno (facilmente realizzabile a mano, ma è possibile anche acquistarne una già fatta, ma grezza) ed incollarci delle conchiglie, dei fiori di feltro o semplicemente dipingerla nei colori che si desidera, e mettervi una foto del festeggiato, o della famiglia al completo. E’un’idea simpaticissima ed originale per rallegrare non solo la tavola, ma ogni angolo della casa.

 

 

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*