Famiglia addolorata stava seppellendo una sconosciuta - la madre è viva e vegeta - Notizie.it
Famiglia addolorata stava seppellendo una sconosciuta – la madre è viva e vegeta
News

Famiglia addolorata stava seppellendo una sconosciuta – la madre è viva e vegeta

Una famiglia addolorata si è riunita per il funerale di un parente anziano sono stati scioccati nello scoprire il loro caro era vivo e vegeto – e che stavano seppellendo una donna sconosciuta.

I parenti erano devastati la scorsa settimana dopo esser stati avvisati che loro amata madre era morta dopo aver subito un ictus, pochi giorni dopo il ricovero in ospedale.

I figli di Maria Aparecida da Silva, da Sao Jose dos Campso, nei pressi di San Paolo, immediatamente hanno organizzato il funerale del loro mamma e corso alle pompe funebri per ottenere una lapide incisa.

Ma quando i figli di Maria si sono presentati al il funerale di Domenica hanno trovato un’altra donna nella bara e precipitandosi di nuovo in ospedale hanno trovato la loro madre che chiacchierava allegramente con gli altri pazienti.

Flavio Correia da Silva, 51, uno dei suoi figli, ha detto:. “Quando siamo arrivati al funerale, non appena abbiamo aperto la bara sapevamo che un grande errore era stato fatto.

Siamo tutti tornati in ospedale e ho visto che stava bene.

“Il gruppo di medici si è scusato per la confusione, per il trauma arrecato e per aver fatto viaggiare la famiglia per lunghe distanze per essere qui.

“Qualcuno deve essere punito, questo tipo di errore non dovrebbe accadere.”

I capi dell’Ospedale civico hanno ammesso che il nome di Maria era erroneamente stato incluso sul certificato di morte di un altro paziente che era morto durante un’operazione chirurgica per il cancro.

Le due donne alloggiavano nello stesso reparto dell’ospedale e, secondo i medici, si assomigliavano per età e per aspetto.

Carlos Maganha, direttore del Sao Jose dos Campos Municipal Hospital ieri ha detto un’inchiesta interna era stata aperta.

Egli ha detto: “Tutte le persone coinvolte saranno ascoltati per chiarire ciò che è accaduto in modo che sia possibile identificare gli errori fatti.

Un portavoce del dipartimento sanitario della città ha detto che le persone resesi responsabili per l’errore verranno punite “per il disagio che questo ha causato alla famiglia rimborsandoli anche delle spese sostenute per il funerale”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche