Famiglia dello zio di Kim Jong-un interamente giustiziata COMMENTA  

Famiglia dello zio di Kim Jong-un interamente giustiziata COMMENTA  

627755-ea14d6ca-6934-11e3-bdad-d26236de09de

Jang Song-thaek è stato giustiziato lo scorso mese di Dicembre, con l’accusa di tramare un golpe contro il giovane nipote, il dittatore coreano Kim Jong-un. Per alcuni giorni i media hanno diffuso la notizia che l’uomo fosse stato addirittura sbranato da un branco di cani. Stando ad alcune indiscrezioni trapelate dalle fonti governative, tutta la famiglia di Jang, bambini compresi, potrebbe essere stata uccisa.


I parenti acquisiti che non sono stati giustiziati, sono stati invece spediti al confino in villaggi sperduti. La morte di Jang Song-thaek ha assunto una grande risonanza mediatica, visto che i giornali si sono divertiti a far circolare la notizia che fosse stato ucciso da 120 cani affamati.

Anche i suoi fedelissimi sono stati uccisi in piazza perché accusati di tradimento.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*