Fanno sesso sui binari: lei muore, lui perde le gambe

Esteri

Fanno sesso sui binari: lei muore, lui perde le gambe

Sesso pericoloso finisce in tragedia. E’ accaduto in Ucraina dove una coppia particolarmente focosa ha voluto ‘sperimentare’ l’ebbrezza di avere un rapporto sessuale sui binari della ferrovia. Non rendendosi però conto del treno che sopraggiungeva ad alta velocità e che li ha travolti in pieno. La notizia è riportata sull’agenzia di stampa RiaNovosti, citando fonti della polizia locale che, pur non rivelando i nomi dei due sfortunati ma ingenui fidanzati, ha spiegato la dinamica del terribile incidente. La donna è morta sul colpo, investita in pieno dal treno, mentre l’uomo è rimasto mutilato, perdendo entrambe le gambe ed è stato ricoverato in ospedale in gravissime condizioni. Sembra che l’investimento sia avvenuto nella città di Zaporozhye sabato mattina presto. L’uomo, un 41enne e la partner, di circa 30 non si sarebbero accorti del sopraggiungere di una locomotiva e anche il macchinista ha spiegato di non averli visti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...