Fanno ubriacare il figlio per dargli una lezione: va in coma etilico e muore a 16 anni

Cronaca

Fanno ubriacare il figlio per dargli una lezione: va in coma etilico e muore a 16 anni

Fanno ubriacare il figlio di 16 anni per dargli una lezione, ma il giovane Kendal Ball viene trovato morto in camera sua. Il ragazzo è morto lo scorso 7 luglio e adesso i genitori, dopo una serie di indagini, rischiano il carcere per omicidio. La coppia, composta dalla mamma e dal patrigno, ha costretto il 16enne a bere ininterrottamente alcolici per due ore fino a farlo svenire.

Sembra che il ragazzo avesse più volte chiesto alla mamma di poter bere, ma la donna è sempre stata contraria. Temendo che potesse ubriacarsi con gli amici ha deciso di fargli provare cosa significa stare male per l’alcol. Una punizione choc che però è costata la vita al figlio.

Il giovane, come riporta il giornale locale, dopo essere svenuto è stato messo a letto, ma il tasso alcolemico nel suo sangue era tanto alto da averlo mandato in coma. Ora i genitori rischiano fino a 20 anni di carcere.

1 Trackback & Pingback

  1. Fanno ubriacare il figlio per dargli una lezione: va in coma etilico e muore a 16 anni | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche