Fatta esplodere l’auto di Fabio Marini presidente dell’associazione antiracket COMMENTA  

Fatta esplodere l’auto di Fabio Marini presidente dell’associazione antiracket COMMENTA  

20120505-173216.jpg

Mesagne (Brindisi) – Grave atto intimidatorio contro Fabio Marini, 35 anni, presidente dell’associazione antiracket di Mesagne. Nella tara serata di ieri, la sua auto, parcheggiata in largo Sant’Antonio, a pochi passa dalla sua abitazione, è stata fatta esplodere.

Leggi anche: Wi-Fi all’università di Bari

L’uomo ha sentito l’esplosione mentre rincasava.

Leggi anche

Bari: uomo accusato di violenza sessuale soffoca la figlia di tre mesi
Bari

Bari: uomo accusato di violenza sessuale soffoca la figlia di tre mesi

Un uomo, un padre di Bari è stato arrestato dalla polizia in quanto accusato di violenza sessuale e di aver soffocato la figlia di tre mesi. I carabinieri di Altamura, in provincia di Bari, hanno arrestato un ventinovenne, colpevole di aver soffocato e aver violentato la figlia di 3 mesi. L'uomo non è nuovo a questi reati ed è già conosciuto dalle forze armate del luogo, in quanto aveva violentato la figlia minorenne di una coppia di amici. In base alle ultime indagini condotte dalla polizia, sembra che il giovane abbia più volte provato a soffocare la figlia, provocandole continui Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*