Fattori di rischio della medicina Chiropratica COMMENTA  

Fattori di rischio della medicina Chiropratica COMMENTA  


Come tutti i tipi di medicina, ci sono alcuni rischi, di lieve entità, coinvolti con la ricerca e la pratica delle cure chiropratiche.

Anche se ba detto che si tratta di eventualità piuttosto rare, una manipolazione può causare la formazione di coaguli di sangue. Le persone che soffrono di condizioni degenerative delle ossa, come l’osteoporosi, che cercano un trattamento aggressivo chiropratico possono ritrovarie addirittura con piccole fratture delle ossa stesse sottoposte a trattamento.

Leggi anche: Alghe marine: ottime per la salute


Alcuni ritengono che ci sia anche un aumentato rischio di infarto e ictus, quando ci si sottopone a massaggi di adeguamento del collo e della colonna vertebrale, ma questo non è ancora stato dimostrato.

Leggi anche: Benefici del cioccolato fondente


A causa di questi rischi, molti medici non vi consiglieranno a cuor leggero di sottoporvi a delle cure chiropratiche, anche se siete delle persone che potreste trarne beneficio notevole.

Leggi anche

Febbre a 38 senza sintomi: cosa fare
Salute

Febbre a 38 senza sintomi: cosa fare

Spesso ci si ritrova con la febbre alta senza avere avuto il minimo avvertimento. Da cosa è dovuta e come intervenire con i giusti rimedi? Al primo segnale di febbre alta è sempre consigliabile rivolgersi ad un medico poichè potrebbe essere il primo stadio di un'infiammazione. La febbre infatti è un tentativo da parte del nostro sistema immunitario, di contrastare virus e batteri. Tuttavia anche un periodo di stress prolungato e astenia, possono favorire l'insorgere di febbre alta che è un segnale che viene dato al nostro corpo per dirci che è ora di mettersi a riposo. E' possibile avere Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*