Favia resta ma Grillo lo sfiducia COMMENTA  

Favia resta ma Grillo lo sfiducia COMMENTA  

20120911-153552.jpg

“Io non caccio nessuno, ma Favia non ha più la mia fiducia. Beppe Grillo”. Così Beppe Grillo risponde a Giovanni Favia, colpevole dell’ormai noto fuori onda di Piazza Pulita dove denunciava una mancanza di democrazia all’interno del Moviemento 5 Stelle.

Leggi anche: La Camera respinge la mozione di sfiducia contro il ministro Boschi

Favia, successivamente, aveva scritto rivolgendosi a Grillo: “Che fai, mi cacci?”, facendo il verso a Fini. Certo, visto il putiferio scatenato dal fuori onda, cacciare Favia come successo ad altri prima di lui, sarebbe stato un clamoroso autogol.

Leggi anche: Grillo espelle la Fucksia: ‘Non restituisce parte dei soldi’

Grillo, questo, lo sa bene.

Leggi anche

Robofriend
Genova

I robot del Salone Orientamenti

Si è svolta la settimana scorsa il Salone Orientamenti, la più importante iniziativa a livello regionale riguardo le opportunità formative e lavorative sul territorio, organizzato dalla Regione in collaborazione l'Università di Genova, la Camera di Commercio e l'Ufficio Scolastico Regionale. Tema di fondo di questa ventunesima edizione sono state le new skills, le nuove competenze richieste dalle aziende a livello europeo per le quali le istituzioni formative del nostro territorio hanno avviato da alcuni anni progetti innovativi. Non si tratta solo della formazione universitaria, il percorso comincia in maniera più incisiva nella scuola secondaria. Esempio di questo è l’iniziativa avviata Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*