Favolosa Rita COMMENTA  

Favolosa Rita COMMENTA  

E’ la moglie di una delle leggende del calcio. Giancarlo Antognoni, campione del mondo nel 1982, rimane nella memoria collettiva dei fiorentini come una delle pochissime “bandiere”.

Un ricordo mai sopito, un amore mai discusso. E Rita gli è accanto da sempre. Si conobbero in un ristorante, fu un colpo di fulmine, poi una grande storia di passione e complicità, attraverso momenti esaltanti e altri difficili.

Sono ancora insieme, più forti e più consapevoli di allora. Lui gentile, disponibile, un vero signore del calcio. Lei, bellissima ancora oggi, forse addirittura più affascinante e più donna.

Il tempo su Rita non ha infierito, l’ha appena accarezzata, regalandole ogni giorno grazia e charme. Un viso bellissimo, espressivo, un carattere che lei definisce “lunatico e niente affatto diplomatico”, e che la rende speciale proprio per queste spigolosità.

L'articolo prosegue subito dopo

Due figli: Alessandro, 30 anni, che assieme alla fidanzata Sara gestisce l’hotel “Consigli”, suggestivo soggiorno che affaccia sull’Arno, e Rubinia, 23enne prossima alla laurea in giurisprudenza. Una meravigliosa famiglia, una coppia solida, innamorata e felice, che si occupa di consulenze calcistiche e che da facebook dialoga con ammiratori e amici. Tanti, tantissimi amici, per Giancarlo ma anche per Rita, fantastica donna impulsiva, ribelle e sincera con uno splendido sorriso.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*