Federer, campione pretenzioso? - Notizie.it

Federer, campione pretenzioso?

Sport

Federer, campione pretenzioso?

Roger Federer, grandissimo tennista svizzero dotato di talento e classe sopraffina e giudicato da molti il miglior tennista al mondo di sempre, ultimamente sta facendo un po’ arrabbiare la sua nazione di origine, la Svizzera.

Nato a Basilea, tutti gli anni partecipa al torneo atp di casa, più per “gratitudine” verso la sua città piuttosto che per reale voglia. Spesso vincitore di questo torneo, quest’anno ha perso in finale contro l’argentino Del Potro.

Sembra però che Re Roger abbia chiesto un “gettone di presenza” decisamente esoso. Pare che, mentre negli altri anni gli veniva riconosciuto un “bonus” di 500 mila dollari per la sua partecipazione, quest’anno la sua richiesta sia stata di 2 milioni, cifra che metterebbe in difficoltà le casse del Torneo.

Basilea e l’organizzazione tengono molto ad avere un tabellone con Federer testa di serie numero 1, ma non essendo un torneo di forte richiamo internazionale (non è un master per intenderci), difficilmente ha sponsor in grado di aumentare le risorse di quella cifra.

Federer e il suo staff oviamente smentiscono, ma pare che davvero qualcosa si sia rotto tra il campionissimo e il Torneo di Basilea.

Se poi aggiungiamo il fatto che il giocatore ha più volte manifestato la volontà di rinunciare a qualche turno di Coppa Davis per poter meglio preparare altri tornei, pur essendo ancora amatissimo in patria (e non solo), qualche critica da parte dei media elvetici ha dovuto comunque subirla.

Non rimane che attendere il prossimo anno per vedere se e come Roger parteciperà al “suo” torneo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche