Federico Moccia regista COMMENTA  

Federico Moccia regista COMMENTA  

Federico Moccia (nato il 20 luglio 1963) è uno scrittore, un regista e uno sceneggiatore italiano.

Il padre, Giuseppe Moccia, è stato anche uno sceneggiatore e regista. In seguito al successo del libro “Ho voglia di te”, migliaia di persone si sono riversate su Ponte Milvio a Roma con i loro lucchetti dichiarando il proprio amore. La sua infanzia è legata al mondo del padre, che ha scritto diverse commedie negli anni ’70 e anni ’80. Proprio grazie al padre, ha iniziato come assistente in “Attila flagello di Dio” del 1982.

Nel 1987, cinque anni più tardi, ha diretto il suo primo film, “Palla al centro”, ma il fatto che il film avesse avuto poco successo lo ha portato a scrivere sceneggiature e a dirigere diverse serie.

Nel 1992 ha scritto “Tre metri sopra il cielo”, il suo primo romanzo, rifiutato da diversi editori e che è stato pubblicato dalla casa editrice Il Ventaglio.

Nel 1996 è poi ritornato al mondo della tv. Nel 2004, il libro “Tre metri sopra il cielo” è stato tradotto in varie lingue. Nel 2006 è uscito “Ho voglia di te”, nel 2007 “Scusa ma ti chiamo amore” sequel del film del 2010 “Scusa ma ti voglio sposare”. Ora è nelle sale con la commedia che uscirà il 23 settembre dal titolo “Universitari.”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*