Fedez compra super attico a Citylife, fan indignati sui social

Gossip e TV

Fedez compra super attico a Citylife, fan indignati sui social

fedez

Grande polemica per l’ultima mossa del rapper Fedez. Il ragazzo ha comprato un super attico a Milano. I fan sono rimasti indignati.

Fedez ha comprato un attico molto altolocato nella Citylife di Milano. Il cantante è ormai da diversi anni sulla cresta dell’onda, la sua popolarità continua a crescere. Il rapper sempre più protagonista sia della scena televisiva sia di quella musicale italiana.

Fedez ha fatto conoscere la sua nuova casa ai fan postando le foto sui social. I suoi followers si sono indignati. Hanno avuto da ridire sul prestigio della location.

Secondo il quotidiano “Novella 2000” l’acquisto del rapper è da mille e una notte. la rivista dichiara: “Si tratterebbe di un superattico di grande prestigio di circa 400 mq. Con tripla esposizione e distribuito su due livelli ai piani altissimi. Al piano inferiore, il magnifico soggiorno a doppia altezza e la sala da pranzo, con grandi vetrate che danno sull’ampio terrazzo e la zona di servizio con cucina abitabile, camera di servizio lavanderia-bagno di servizio, ripostiglio e bagno per gli ospiti.

La zona notte ha la camera padronale con cabina armadio e grande bagno con suite e una camera da letto doppia servita da un secondo bagno. Il piano superiore è dedicato alla zona fitness-palestra con ampio solarium. Inoltre l’attico dispone della palestra condominiale.”

Il fantastico appartamento è stato creato da Daniel Libeskind, uno degli architetti più famosi al mondo. Ha progettato il World Trade Center Site a New York, il Museo Ebraico a Berlino, il Museo Ebraico Danese di Copenhagen, l’Imperial War Museum North a Manchester e il Denver Art Museum”.

Così Fedez si è comprato la sua casa da sogno ma i fan non sono risultati particolarmente d’accordo.

1 / 5
1 / 5
FullSizeRender (6)
FullSizeRender (2)
FullSizeRender (3)
FullSizeRender (4)
FullSizeRender (5)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche