Fesa di tacchino ai pistacchi - Notizie.it
Fesa di tacchino ai pistacchi
Guide

Fesa di tacchino ai pistacchi

800 gr fesa di tacchino a fette
250 gr mortadella
100 gr pistacchi
vino bianco secco
prezzemolpo
timo
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Battete le fette di fesa e sovrapponendole leggermente.
Copritele con uno strato di mortadella–ci vuole proprio tutta per avere l’effetto e per ammorbidire bene il tacchino–e profumatele cospargendole con abbondante prezzemolo tritato fine.
Arrotolate il tacchino premendo delicatamente con le mani(rollata di tacchino).
Passate più volte la rollata nei pistacchi tritati grossolanamente, quindi legatela con lo spago da cucina.
Versate 2 cucchiai di olio in una teglia, accomodatevi la rollata, unite 2 bicchieri di vino bianco, completate con i pistacchi rimasti, e 2 rametti di timo.
Salate pepate a piacere.
Infornate a 180° per circa 40′ o finchè la carne sarà dorata.
Sfornate far riposare per circa 5′ prima di affettarla.
Servirla calda o tiepida con il sugo di cottura.

//

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*