Festa del Ponte: crescentine, musica e tradizione

Bologna

Festa del Ponte: crescentine, musica e tradizione

Oggi ricorre il nono anniversario del restauro del Ponte della Bionda, l’antico manufatto del Seicento posto sul corso del canale Navile: per l’occasione ha luogo la cosiddetta – e ormai tradizionale – “Festa del Ponte”. Grazie alla Fondazione del Monte di Bologna e di Ravenna alcune parti sono state ricostruite con cura filologica e oggi il ponte è una meta delle passeggiate di molti bolognesi e non. Un gruppo di volontari si prende cura della zona per renderla accessibile e fruibile ai cittadini, tagliando l’erba, occupandosi della manutenzione dell’alveo del canale, della potatura degli alberi e della rimozione dei rifiuti. Insomma, un luogo che oggi è diventato un’occasione preziosa per un piccolo viaggio nel passato. Da stasera fino al 22 luglio , tutte le sere ci saranno musica, concerti e balli di gruppo. Alle 19 apertura dei cancelli: lo stand con crescentine, piatti freddi e bevande vi aspetta. Per altre informazioni e per una storia pià dettagliata del Ponte della Bionda, c’è il sito www.pontedellabionda.org.

Cecilia Cruccolini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...