Festa in spiaggia: come mi vesto?

Attualità

Festa in spiaggia: come mi vesto?

party estivo

La moda degli happy hour e delle feste in spiaggia è ormai esplosa in tutte le località balneari. E’ allora d’obbligo mettere in valigia qualche capo adatto per tali occasioni. Ecco cosa scegliere per non sbagliare look. Il vero capo jolly che sta bene a tutte è il prendisole lungo. Se non sei molto alta, preferiscilo con la linea impero, che slancia la figura.

Se non di tessuto trasparente può essere usato anche la sera, con accessori importanti per un look più sofisticato. Se invece sei piuttosto formosa, punta su tessuti morbidi tipo lycra e per un pareo, che scivola bene senza evidenziare le curve. Meglio che sia di cotone perché dona a chi ha fianchi stretti in quanto tende a rimanere più rigido.

I modi per portare il pareo e persino trasformarlo in un abito sono molti, ne trovi a decine sul sito www.scarves.net, dedicato interamente a questo versatile accessorio.

Il caftano è preferibile con coulisse in vita, in modo da poterne regolare la vestibilità. Corto, sta molto bene con i pantaloncini e i sandali bassi. Quello lungi è perfetto se la silhouette è sinuosa: abbinalo allora a espadrillas alte, a zeppa.

All’aperitivo in spiaggia meglio da evitare gli eccessi nei bijoux. I gioielli sono fuori luogo, meglio un unico pezzo colorato o etnico, in legno, resina o conchiglie e perle.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche