Festival SoulFood COMMENTA  

Festival SoulFood COMMENTA  

Incontri su Cibo, Arte e Sostenibilità Ambientale.

Sesta Edizione. La rivoluzione di ogni giorno.

Il 24, 25 e 26 maggio si rinnova a Roma l’appuntamento con il Festival  SoulFood, il progetto ideato da donpasta e realizzato insieme  all’associazione Terreni Fertili, giunto quest’anno alla sua sesta edizione.


Festival SoulFoodAnima della manifestazione è il cibo all’insegna dello star bene e della ‘Rivoluzione di ogni giorno’. Si parte la sera di venerdì 24 maggio con le Cene Carbonare: tavole imbandite in case private messe a disposizione da “Cuochi per passione”, SoulFood anno dopo anno riunisce persone che non si conoscono affinché si incontrino e condividano passione, impegno, cibo genuino in abitazioni private e rigorosamente segrete fino al giorno prima della cena.


Ecco le Cene Carbonare di quest’anno: Carbonari sotto il mare Io ci muoviamo; Più cozze meno I(l)va; Semi di resistenza contadina; Vite Periferiche; Mani nella terra, Co.R.Ag.Gio!; Storie di Caporalato e Nok; Libera tavola: mangiamoci le mafie!.

Per la seconda giornata, quella di sabato 25 maggio, è prevista una grande festa di quartiere che avrà il via alle 18.30 con un’azione di Guerrilla Gardening. Si prosegue con aperitivi e fritti, accompagnati dai ritmi dei batà afro -cubani di Humberto “la Pelicula” (Mocobo) e dai dj di U – FM RADIO che insieme a Massimiliano Troiani e Mr. Makita, vi faranno scatenare subito dopo la conclusione della Cena – Spettacolo “Il cibo come metafora della rivoluzione di ogni giorno”.


Infine, domenica 26 maggio, a partire dalle 16 fino a notte, appuntamento nel giardino del Circolo degli Artisti che si trasformerà in un mercato a cielo aperto, una casbah, in cui incontrare produttori “solidali” e le loro storie, dove venire a fare la spesa, dove regalarsi momenti di vivere sano, dove pagare il giusto per un aperitivo con prodotti gastronomici locali. Ancora musica con il soundsystem di U – FM (Massimo Voci, Tommaso Checchi e Alex Paletta), performance, mostre fotografiche e donpasta con Kidchen, il laboratorio per i più piccini rigorosamente a piedi scalzi e con le mani immerse in una montagna di uova e farina.

L'articolo prosegue subito dopo


Per partecipare e/o prenotare consultate il programma in costante aggiornamento  sul sito internet: www.thesoulfood.net

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*