Feto e gusto in gravidanza COMMENTA  

Feto e gusto in gravidanza COMMENTA  

In gravidanza bisogna mangiare in modo variato, non solo per evitare a fine 9°mese con chili di troppo, ma anche per iniziare ad occuparsi della salute del nascituro.

Il piccolo inghiotte all’incirca dai 200 ai 700 ml di liquido amniotico al giorno, in esso sono disciolte le molecole dei cibi che assume la mamma.

Alcuni studi hanno evidenziato che già tra la 26° – 32° settimana il feto reagisce in modo diverso all’introduzione di determinati gusti. Nei bambini sembrerebbe che a cambiare in base al gusto sia proprio l’espressione del viso, proprio come avviene negli adulti, a contatto con l’amaro.

Quindi mangiate verdure amare anche in gravidanza, esse fanno bene e iniziano ad abituare il feto ad apprezzarle!!!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*