Feyenoord-Roma, probabili formazioni sedicesimi Europa League 26 febbraio 2015

Calcio

Feyenoord-Roma, probabili formazioni sedicesimi Europa League 26 febbraio 2015

Feyenoord-Roma, per i giallorossi la vittoria è d’obbligo.

Garcia intenzionato a confermare il tridente visto all’opera a Verona. Olandesi con tre assenze.

Feyenoord-Roma è da considerare una partita ad alto rischio dopo i disordini provocati a Roma dai supporters olandesi, ma si spera che a prevalere questa volta si il buonsenso. La Roma dopo il deludente pareggio per 1-1 dell’Olimpico è chiamata a ribaltare il risultato e il passaggio del turno dovrebbe essere d’obbligo per la seconda forza del nostro campionato nonostante l’ultimo periodo sancito da un clamoroso calo di risultati.

Garcia sembra orientato a schierare come tridente d’attacco quello visto all’opera a Verona composto da Totti, Ljajic e Gervinho, perchè Doumbia non sembra ancora entrato nei meccanismi della squadra. La sorpresa riguarda la convocazione di Iturbe, che seppur non in perfette condizioni fisiche potrebbe entrare in corsa d’opera se il risultato non dovesse sorridere ai giallorossi.

In difesa sulle fasce dovrebbero agire Torosidis, che molto bene ha giocato a Verona ed Holebas, al centro la coppia dovrebbe essere formata da Yanga-Mbiwa e Manolas. A centrocampo rientra De Rossi.

Gli olandesi avranno invece due squalificati: Immers e Wilkshire e l’infortunato Van Beek.

Le Probabili Formazioni:

Feyenoord (4-3-3): Vermeer; Karsdorp, Boulahrouz, Kongolo, Nelom; Clasie, Vilhena, El Ahmadi; Toornstra, Kazim-Richards, Boetius

Roma (4-3-3): Skorupski; Torosidis, Manolas, Yanga-Mbiwa, Holebas; Nainggolan, De Rossi, Keita; Ljajic, Totti, Gervinho.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Patrizio Annunziata 936 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.