Fiat-Annozero 1-0 COMMENTA  

Fiat-Annozero 1-0 COMMENTA  

Ha avuto seguito la causa intentata dalla Fiat contro la RAI, l’inviato di Annozero Corrado Formigli e Michele Santoro.

I primi due sono stati condannati al pagamento di 5 milioni di euro (la richiesta era di 20) mentre l’attuale conduttore di “Piazza Pulita” è stato assolto.


Il reato di cui erano accusati: diffamazione. In una trasmissione del 2 dicembre 2010, infatti, era stato proposto un servizio sulle prestazioni dell’Alfa MITO, ritenute inferiori a quelle di altre auto della stessa categoria.


La Fiat, e adesso anche il Tribunale di Torino, hanno ritenuto che il reportage desse informazioni incomplete le quali potevano condizionare i possibili clienti. Sono state prodotte come prove statistiche che descrivevano un calo delle vendite in seguito alla trasmissione del programma.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*