Italia ospite d’onore alla Fiera del Libro di Bruxelles

Libri

Italia ospite d’onore alla Fiera del Libro di Bruxelles

Finalmente una buona notizia per la letteratura italiana! L’Italia parteciperà, infatti, in qualità di Paese ospite d’onore alla Fiera del libro di Bruxelles dal 1° al 5 marzo 2012. La Fiera, giunta alla 42° edizione, avrà per la prima volta un paese ospite. Perché proprio noi? Beh, la comunità italiana è la più grande comunità straniera in Belgio e sembra che i Paesi Bassi dimostrino grande interesse nei confronti della nostra letteratura.

La partecipazione del nostro Paese alla manifestazione, che vedrà il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dell’Ambasciata d’Italia e dell’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles, nonché la collaborazione della Società Dante Alighieri e dell’Associazione Italiana Editori, offrirà un aggiornato panorama della produzione editoriale nostrana.

Il padiglione italiano prevede un’area espositiva di 400 mq e un programma di incontri letterari curato direttamente dalla Fiera con la presenza di importanti autori italiani. All’interno dello spazio, verrà allestititi un caffè letterario per gli incontri con gli autori, una grande libreria di circa 130 mq di libri di autori italiani in lingua originale e un’area per gli incontri volti allo scambio diritti per gli editori italiani presenti.

MODALITA’ DI ADESIONE ALLA LIBRERIA – Lo spazio sarà gestito dalla libreria italiana di Bruxelles Piola Libri attraverso il grossista Cento Libri di Brescia, dove sarà organizzato il punto di raccolta dei libri ordinati.

La libreria del padiglione italiano fornirà una panoramica della nostra editoria in lingua originale. Le traduzioni in francese di autori italiani saranno invece vendute direttamente dagli editori francesi nei propri stand. A differenza di quanto avviene di prassi per la vendita di libri italiani all’estero, l’intendimento è quello di vendere in Fiera i volumi a prezzo di copertina senza alcun sovrapprezzo, al fine di promuovere al massimo la produzione editoriale italiana in questa manifestazione. Gli editori dovranno sostenere solo i costi per la spedizione dei volumi dal proprio magazzino al punto di raccolta. Cento Libri si occuperà di tutto il resto, indicando agli editori contattati le modalità e le tempistiche di spedizione. I costi per la resa saranno a carico della libreria stessa.

MODALITA’ DI ADESIONE ALLO SPAZIO INCONTRI – Gli editori interessati a partecipare allo spazio incontri per lo scambio diritti inviino una mail a fiere@ediser.it entro e non oltre il 27 gennaio 2012 inviando contestualmente una descrizione in inglese del profilo della casa editrice compreso i relativi contatti (indirizzo, telefono, fax, e-mail).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

regali di fidanzamento algerini
Cultura

Tradizionali regali di fidanzamento algerini

22 settembre 2017 di Notizie

Studiare le tradizioni di un Paese significa capirne la cultura. E le celebrazioni di nozze sono sempre un momento per osservarle al meglio. Scopriamo insieme quali sono i tipici regali di fidanzamento algerini.