Filippine: al Via una legge per il Controllo delle Nascite COMMENTA  

Filippine: al Via una legge per il Controllo delle Nascite COMMENTA  

Le Filippine fanno un passo avanti verso il futuro.

Il Parlamento ha approvato e resa operativa da oggi una  legge sul controllo delle nascite, che garantirà l’accesso ai preservativi e ai contraccettivi anche alle fasce più povere della popolazione.

Leggi anche: Terremoto Nuova Zelanda: fondale marino innalzato di ben 2 metri


Dura la replica da parte della Chiesa Cattolica, che l’ha definita una legge incostituzionale e per questo si è rivolta anche alla Corte Suprema.

La contraccezione è già legale nel Paese, ma le fasce più povere della popolazione, concentrata nelle campagne e nelle baraccopoli non ne  avevano accesso.

Leggi anche: Usa 2016: la squadra di Donald Trump


L’arcipelago delle Filippine conta 90 milioni di cattolici (circa l’80% della popolazione).

 

Leggi anche

Augurio di morte a Emma Marrone su Instagram
News

Augurio di morte a Emma Marrone su Instagram

I social sono anche ricchi di critiche. Lo sa bene Emma che su Instagram ha ricevuto un augurio di morte a cui ha risposto a tono. Le offese sui social, soprattutto se si è un personaggio pubblico, sono all'ordine del giorno. Lo sanno bene Selvaggia Lucarelli che sui social viene criticata e additata per ogni cosa ed Emma Marrone che proprio su Instagram ha ricevuto delle offese pesanti al punto che una persona le ha augurato la morte.  Parole, frasi, critiche che non sono piaciute alla cantante salentina, che ha deciso di rispondere con un messaggio dicendo che non ha Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*