Filippo: stroncato da un tumore a 7 anni COMMENTA  

Filippo: stroncato da un tumore a 7 anni COMMENTA  

Filippo: stroncato da un tumore a 7 anni
Filippo: stroncato da un tumore a 7 anni

I genitori hanno ricordato il piccolo Filippo, scomparso venerdì per un tumore alla testa, come un grande guerriero che ha lottato fino all’ultimo, ma non ce l’ha fatta.


Il bambino in questione è Filippo Graziani, che nonostante lottasse contro il tumore, e nonostante i dolori, non si è mai arreso e ha mostrato e tirato fuori tutta la sua forza lottando fino alla fine, ma non riuscendo a sconfiggere il male.

Sin dai primi sintomi, i medici gli hanno diagnosticato il tumore alla testa, che purtroppo, è risultato essere fin da subito inoperabile e che gli ha dato poche speranze di vita.


Il bambino, nonostante tutto, anche grazie all’aiuto dei familiari, di mamma, papà e del fratello, ha continuato a lottare, anche quando il dolore era insopportabile, difficile da gestire, molto forte e quando lo ha portato a vivere su una sedia a rotelle.


In seguito ad alcuni peggioramenti e ai sintomi della malattia, il bambino è stato ricoverato nel reparto dell’ospedale pediatrico di Vicenza, dove si è spento nella notte di venerdì, attorniato dai genitori e dal fratello per i quali è ora il loro piccolo angelo.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*