Film che compiono 30 anni nel 2015

Guide

Film che compiono 30 anni nel 2015

Ogni anno ci sono anniversari importanti. Nel 2014 c’è stato il centenario della Grande Guerra e della nascita del poeta Mario Luzi. Sono inoltre passati 20 anni dalla morte degli scrittori Volponi e Fortini, dai Mondiali in U.S.A. e dalla prima vittoria di Berlusconi alle elezioni politiche. Nel 2015 ci saranno altrettanti anniversari, che riguarderanno la politica, la società e l’industria culturale. Molti film compiranno 30 anni. Per chi come me è cresciuto con questi film, questo è un ulteriore segno dell’avvicinarsi dell’età matura. Vediamo alcuni dei film che nel 2015 compiranno 30 anni.

Lo zoo di Venere – Peter Greenaway Il cinema di Greenaway è altamente visivo e talvolta visionario, influenzato molto dalla pittura; egli è forse noto di più per I misteri del giardino di Compton House, ma questo è un altro capolavoro che merita di essere riscoperto o scoperto per la prima volta per chi nel 1985 era troppo piccolo per capire questo tipo di film.

Lo-zoo-di-Venere

Mad Max oltre la sfera del tuono-George Miller Questo è il seguito di Interceptor del 1979 e Interceptor 2-Il guerriero della strada del 1981 ed è uno di quei film che conferiscono un’aura di epicità agli anni ’80.

Ambientato in un futuro postapocalittico, ricorda vagamente il manga e anime giapponese Ken-Il guerriero e vede come protagonista Mel Gibson, che due anni dopo diverrà celebre con Arma letale. Quest’anno uscirà anche un remake della pellicola diretta da George Miller.

locandina

La messa è finita-Nanni Moretti Un film molto serio e delicato che valse al grande regista italiano l’Orso d’argento.

ca in soffitta_029

La mia Africa-Sidney Pollack Un film tratto da una storia vera che conquistò 7 premi Oscar, con Meryl Streep e Robert Redford.

download

Rocky IV-Sylvester Stallone La frase “ti spiezzo in due” è una delle più famose della storia del cinema. Questo quarto capitolo della saga sposta la guerra fredda dal piano politico a quello agonistico, con il guerriero americano che si allena da solo ed è spinto da grandi ideali, contro il guerriero russo “costruito” a tavolino dallo stato e senza un’anima. Non è secondo me al livello dei primi due, ma resta comunque un cult.

5772

I Goonies-Richard Donner Decisamente uno dei film dell’infanzia più amati dai nati negli anni ’80.

I_goonies

Rambo 2-La vendetta-George Pan Cosmatos Ancora Stallone, ancora un film d’azione, ancora un cult.

Non è bello come il primo, secondo me, perché viene a mancare la lettura in chiave critica della guerra, ma è comunque un must per i cultori (anche passivi) degli anni ’80.

Rambo-First-Blood-Part-II

Brazil-Terry Gilliam Ispirato a 1984 di Orwell, è uno dei capolavori del visionario e allucinato regista statunitense, naturalizzato britannico.

brazil-film

Commando-Mark L. Lester Se è un film d’azione anni ’80 e il protagonista non è Stallone, sarà probabilmente Schwarzenegger. Non è al livello di Predator, Conan, Terminator e Atto di forza, ma è comunque un ottimo film d’azione con battute memorabili.

Commando-haut-de-plafond

Ladyhawke-Richard Donner Il regista de I Goonies ha regalato alla mia infanzia anche questa perla con il cattivissimo Rutger Hauer (nei panni stavolta del protagonista buono), la bellissima Michelle Pfeiffer e il giovane Matthew Broderick.

Ladyhawke

Cocoon-L’energia dell’universo Il film di Ron Howard coi vecchietti che scoprono gli alieni è tratto da un romanzo ed ha vinto 2 premi Oscar.

download (1)

Fracchia contro Dracula-Neri Parenti Fracchia era un personaggio interpretato negli sketch televisivi da Paolo Villaggio prima che uscissero i film di Fantozzi.

Nel 1981 è stato riesumato in Fracchia la belva umana. Questa del 1985 invece è una parodia del genere horror che sa molto di Mel Brooks e che resta comunque memorabile, anche se non è al livello dei primi tre film su Fantozzi.

fracchia-contro-dracula-streaming-ita-1985

Ritorno al futuro-Robert Zemeckis Un film che non ha bisogno di tante presentazioni. Un cult oltremodo mitico. Ha avuto due seguiti.

back-to-the-future

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*