Finalmente i farmaci omeopatici possono essere commercializzati come farmaci di serie A COMMENTA  

Finalmente i farmaci omeopatici possono essere commercializzati come farmaci di serie A COMMENTA  

Dopo 16 anni sara’ possibile immettere nuovi prodotti sul mercato, e i farmaci omeopatici saranno considerati di serie A, con i diritti e i doveri degli altri, e dovranno passare al vaglio dell’Agenzia del Farmaco per la registrazione necessaria alla commercializzazione. E’ la conclusione di anni di trattative tra Omeoimprese, lafederazione delle aziende omeopatiche, il ministero della Salute e l’Aifa.


In proposito erano gia’ stati redatti due emendamenti bipartisan al dl Liberalizzazioni e a quello per le semplificazioni, che poi erano saltati in Parlamento, ma il ministero della Salute, a quanto apprende l’AGI, avrebbeassicurato la disponibilita’ a “riesumare” gli emendamenti sblocca-omeopatia in un prossimo decreto legge prima dell’estate. “Finalmente, dopo anni di stallo, le imprese del settore possono guardare al futuro con piu’ fiducia”,sottolinea Alessandro Pizzoccaro, presidente del CdAdell’azienda omeopatica Guna e membro del Consiglio direttivodi Omeoimprese.


Fonte: Affaritaliani.it

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*