Finanza in azione a Genova: 75% di irregolarità

Genova

Finanza in azione a Genova: 75% di irregolarità

Le Fiamme Gialle hanno eseguito a Genova e nell’hinterland 165 controlli presso altrettante attività commerciali, e nel 70% dei casi sono state accertate irregolarità.

La Guardia di Finanza in un comunicato ha precisato: «Le irregolarità indicate vanno ad aggiungersi alle 428 violazioni della stessa tipologia, rilevate in materia di scontrini e ricevute fiscali sul territorio dell’intera Provincia in questo primo periodo del 2012, a fronte di 1.408 controlli».

Nel corso dei controlli sono stati scoperti 16 lavoratori in nero, 3 irregolari, con buste paga inferiori ai compensi effettivamente percepiti. In materia di contrasto all’abusivismo e alla vendita di prodotti contraffatti, sono stati sequestrati 16.022 pezzi (scarpe, capi di abbigliamento, orologi) e denunciate 4 persone. Nei primi tre mesi dell’anno sono stati sequestrati anche 17.551 articoli di bigiotteria e profumeria privi dei requisiti di sicurezza stabiliti dalla legge.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...