Finanza Personale : Come comportarsi con i prestiti ad Amici e Familiari COMMENTA  

Finanza Personale : Come comportarsi con i prestiti ad Amici e Familiari COMMENTA  

Avere qualche attività con amici o parenti può essere un disastro che può avvenire in ogni momento. Il potenziale per un danno a lungo termine per la relazione è enorme. Prestare soldi a gente a cui tieni è rischioso. Prima di scegliere di avanzare in questa palude, disegnate la vostra strategia di uscita, basata su degli orientamenti di senso comuni.


Limita la quantità dei prestiti.

Non prestare mai dei soldi ad un parente così che non puoi sottrartene se non sei ripagato. Persone che prestano 5 euro difficilmente perdono la calma se non sono ripagate.


Tratta diversamente il prestito se è legato a qualche tipo di impresa.

In questo caso, trattala come una transazione di affari. Metti tutto in chiaro nella scrittura. Deve essere firmato e controllato da un notaio. E’ ancora meglio se riesci ad entrare in un accordo per avere una parte di proprietà in un’azienda con un potere nelle operazioni. Se l’azienda fallisce, potresti perdere i tuoi soldi, ma così falliresti con la persona che ami e questo potrebbe ridurre la probabilità di un risentimento a lungo termine tra voi.


Fissa una data per il pagamento dei prestiti per amici e familiari.

Questo renderà più facile richiedere i soldi indietro. Fai un accordo con la persona per informarti se ci sono problemi o per posticipare la data del saldo del debito. In quel momento, puoi rinegoziare le tue condizioni e andare avanti.

L'articolo prosegue subito dopo


E’ meglio se consideri il tuo prestito come un regalo.

Tu puoi lasciar pensare all’altra persona che sia un prestito. Ma nella tua mente, decidi che sia un regalo, così non ti aspetterai di essere ripagato. Se il prestito viene ripagato, tu avrai un bonus. Generalmente, devi valutare la relazione più dei soldi per fare in modo che questa tecnica funzioni.

Rendi chiaro il fatto che non vuoi che i soldi prestati siano un problema.

Fai capire all’altra persona che se i soldi prestati costituiranno un problema, non farai il prestito. Dovrai dichiarare questa cosa due o tre volte prima che sia recepita chiaramente. Se noti che la persona ti evita, potete sedervi e parlarne assieme per cercare una soluzione. Forse ad un certo punto sentirai il bisogno di dire che il prestito è un regalo e non hai bisogno di essere ripagato.

Se i soldi sono un vero prestito, non fare prestiti ulteriori prima di essere ripagato.

Non c’è alcuna ragione di buttare dei soldi dopo qualcosa di negativo. Dato che questo tipo di transazione mina le relazioni, è meglio se impari a rifiutare quando ti viene chiesto. Il punto qui ha due lati. Devi proteggere te stesso finanziariamente. E devi valutare la tua amicizia basandoti se credi che un amico che continua a chiedere soldi, dopo che non ti ha ripagato l’ultima volta, sia veramente un amico.

 

1 Commento su Finanza Personale : Come comportarsi con i prestiti ad Amici e Familiari

  1. Ciao! Offerta di prestito
    Siete alla ricerca di finanziamenti per incrementare il vostro business, sia per un progetto o per comprare un appartamento, ma purtroppo, la Banca determina le condizioni per le quali è in grado di rispondere. Mi sono imbattuto in un uomo d'affari francese che mi ha dato un prestito di 25.000 €, che mi ha permesso di completare il mio progetto. Oppure, se siete bannato bancario è disponibile a concedere prestiti a chiunque in grado di far fronte ai propri impegni. se il tasso di interesse è del 2% annuo. E-mail:
    duranddupond290@gmail.com

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*