Finì in coma dopo aver ingoiato una moneta: tredicenne muore dopo due anni di sofferenze COMMENTA  

Finì in coma dopo aver ingoiato una moneta: tredicenne muore dopo due anni di sofferenze COMMENTA  

E’ morta questa mattina, nel reparto del SS.Annunziata di Taranto la bambina che due anni fa finì in coma dopo aver ingoiato una moneta.

Una storia tristissima, quella di questa ragazzina. Aveva undici anni, in quell’ottobre di due anni fa, quando giocando ingoiò una moneta. Fu portata subito dalla mamma e dalla nonna in ospedale, ma le sue condizioni si aggravarono velocemente.

Questa mattina il decesso.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*