Finto Vescovo si Intrufola in Vaticano COMMENTA  

Finto Vescovo si Intrufola in Vaticano COMMENTA  

E’ un cittadino tedesco ( a sx dell’immagine) ha tentato di intrufolarsi ieri in Vaticano, alla prima delle congregazioni generali pre-conclave, spacciandosi per vescovo. Si tratta di Daniel Napiersky, originario di Berlino. Napiersky ha piu’ volte tentato di spacciarsi per un religioso di alto rango anche in passato.
Un uomo aveva tentato di passare indisturbato travestendosi da alto prelato, nella speranza di confondersi tra gli oltre 100 cardinali che arrivavano alla spicciolata per partecipare alla prima delle Congregazioni generali pre-Conclave.

Il tedesco è stato però smascherato da alcuni particolari un po’ approssimativi del suo abbigliamento, come una talare piuttosto corta, un crocifisso con catena fuori ordinanza e una sciarpa viola al posto della fascia.

”Il signor Napiersky e’ noto qui”, ha detto un portavoce della conferenza episcopale tedesca Matthias Kopp, alla Bild on line. Il tentativo di disturbare i preparativi per il conclave e’ inaccettabile, ha aggiunto. ”Non e’ inserito nell’Annuario Pontificio – ha spiegato il portavoce – il libro nel quale sono indicati i vescovi cattolici”.

L'articolo prosegue subito dopo

Il finto vescovo dichiara sul suo blog di aver fondato un ordine cattolico, il “Corpus Dei”, che promuove lo yoga di Gesù.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*