Fiordaliso a Marco Carta: “Ti nomino per non ferire gli altri” e lui: “Se esco m’incaz*o”

Fiordaliso a Marco Carta: “Ti nomino per non ferire gli altri” e lui: “Se esco m’incaz*o”

Fiordaliso a Marco Carta: “Ti nomino per non ferire gli altri” e lui: “Se esco m’incaz*o"

Torniamo a parlare dell’Isola più spiata d’Italia e facciamo un pò il punto della situazione. Marco Carta e Fiordaliso hanno interagito molto ed il primo ha spiegato alla seconda di non reputare valida la motivazione per la quale aveva scelto di nominare proprio lui. Ecco le parole di Carta: “Però se esco mi posso incazz*are con te? Non è una motivazione giusta secondo me, nel senso che se mi vuoi nominare, lo devi fare con motivazione“. Alla fine la nomination da parte di Fiordaliso non è avvenuta e i due si sono riappacificati. Tuttavia, la cantate ha ricevuto il voto di Marco. Il cantautore ha però voluto farsi “perdonare” proponendo il remake di una nota canzone di Vasco Rossi: Non l’hai mica capito. Sull’isola di Cayo Paloma Marco Carta ha avuto modo quindi di esibirsi di nuovo, intonando alcuni versi, modificati per l’occasione in stile nomination.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...