Fiorentina, trattative Camilo Zuniga e Nemanja Vidic COMMENTA  

Fiorentina, trattative Camilo Zuniga e Nemanja Vidic COMMENTA  

zuniga

Camilo Zuniga: il colombiano con Vidic seguiti dalla Fiorentina per gennaio.

La formazione viola è già in movimento per la finestra di calciomercato, vuole potenziare ancor di più la rosa.

Camilo Zuniga ormai un desaparacido nel Napoli e nell’ultimo giorno di mercato della scorsa sessione praticamente venduto alla Sampdoria, ma poi saltato per il noto caso riguardante Soriano è diventato insieme a Vidic uno degli obiettivi principali per la finestra di mercato di gennaio della Fiorentina. L’attuale capolista del nostro campionato punta decisa quantomeno alla qualificazione diretta in Champions quest’anno e quindi non vuole lasciarsi sfuggire l’occasione di migliorare la rosa a disposizione di Paulo Sousa già comunque altamente competitiva.

Zuniga è un esterno di altissimo valore, ma ormai i rapporti tra il calciatore e l’attuale società sono insanabili e per di più il colombiano percepisce uno stipendio altissimo, che De Laurentiis sarebbe ben lieto di eliminare dal suo monte ingaggi. Questi motivi fanno si che avvicinare il laterale non sia impresa proibitiva e la Fiorentina sembrerebbe molto interessata ad accaparrarsi le sue prestazioni, anche se vanno valutati molto attentamente alcuni fattori. Prima di tutto capire se il presidente del Napoli voglia rafforzare una diretta concorrente in campionato e poi capire se l’ingaggio sia alla portata della Viola. Pradè ci sta comunque provando, sembra infatti che il dirigente abbia già domenica scorsa al termine della gara giocata proprio col Napoli chiesto informazioni alla società azzurra, provando ad intavolare una trattativa basata sul prestito, la risposta partenopea non sembra però essere stata positiva, per questo bisognerà intavolare la trattativa su altri basi.

Diverso invece il discorso per Vidic, il quale è fermo per infortunio da mesi, ma che sicuramente non rientra nei piani di Mancini all’Inter. Questo acquisto se il difensore recupererà la piena forma fisica potrebbe essere di più facile attuazione, unico nodo resta sempre l’ingaggio, perchè anche il centrale percepisce uno stipendio altissimo.

Resta comunque da sottolineare il grande movimento della società viola, che punta davvero in alto quest’anno.

Leggi anche

About Patrizio Annunziata 924 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.