Fiori che iniziano per N

Piante e Giardino

Fiori che iniziano per N

Nel mondo ci sono moltissimi fiori molti dei quali con dei nomi complicati per questo bisogna avere un metodo per cercare di ricordarseli tutti. Utilizzare un ordine alfabetico può essere una buona idea in modo che, anche se non vi ricordate il nome, vi ricorderete almeno la lettera iniziale e quindi saprete come collocarlo.

NERINE

La Nerine è una pianta che appartiene alla famiglia delle Amaryllidacee. Ha 24 specie diverse, in gran parte originarie del Sud America, che sono però state ampiamente coltivate al punto che ora possono essere trovate in tutto il mondo. Crescono da dei bulbi che producono fino ad una dozzina di fiori che sono di colore rosa. La maggior parte delle specie fioriscono in tarda estate e in autunno. Questi fiori sono ottimi anche da recidere e tenere nei vasi perchè resistono molto più a lungo rispetto ad altri fiori. Sono considerati uno tra i fiori d’autunno più interessanti e più belli.

NOLANA

La Nolana, spesso indicata come il Bellflower cileno, appartiene al genere di piante annuali e perenni chiamate Solanacee-Nolanee ed è della famiglia della Belladonna.

Ha più di 85 specie diverse ed è originaria delle zone costiere del Perù e del Cile. La Nolana ha dei ciuffi alti circa 10 cm di altezza. Le foglie della Nolana crescono fino a 4 cm. La pianta forma cinque fiori di 4 cm di diametro che hanno una forma a campana. I fiori sono sia blu chiaro che blu scuro e, a volte, bianco. Le piante preferiscono un terreno ben drenato e dei luoghi soleggiati. I molti sinonimi per indicare la Nolana sono Alibrexia, Aplocarya, Bargemontia, Tula, Walberia e Zwingera.

NANDINA

La Nandina è un arbusto della famiglia delle Berberidacee. E’ l’unico membro del suo genere ed è originario dell’Asia orientale. Viene comunemente indicato come bambù celeste a causa delle sue foglie anche se in realtà non è affatto un bambù. Produce fogliame colorato e fiori con bacche autunnali. Spesso si trova nei giardini giapponesi, può essere piantato in tutti i tipi di terreno e si adatta bene al sole sia pieno che parziale.

Inizialmente ha un colore verde che diventa prima rosso, poi arancio, poi bronzo ed infine rosa. Si trova spesso in composizioni floreali. Il fiore cresce a circa 15-20 cm di altezza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche