Fiorito: la GdF gli sequestra villa e soldi

Cronaca

Fiorito: la GdF gli sequestra villa e soldi

20121004-144721.jpg

Roma – La guardia di finanza a dato esecuzione a un’ordinanza di sequestro di beni riconducibili a Franco Fiorito, ex capogruppo Pdl della Regione Lazio, detenuto in carcere con l’accusa di peculato. Oltre la nota villa del Circeo, le Fiamme Gialle hanno sequestrato tre auto e 11 conti corrente. Il valore complessivo dei beni sequestrati supera il milione di euro. Le auto sequestrate, una Jeep, una Bmw X5 e una Smart, entreranno nell’immediata disponibilità della Gdf. Il prossimo 9 ottobre sarà discusso, da parte del Tribunale del Riesame, il ricorso presentato dai legali di Fiorito allo scopo di ottenere la sua scarcerazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche