Firefox o l’é arivou!

Genova

Firefox o l’é arivou!

 

In occasione del decimo compleanno di uno dei browser internet più conosciuti e usati del momento, viene inventata la versione zeneize.
L’ideatore di questa idea bizzarra è dell’informatico Alessio Gastaldi.
Da oggi nell’elenco delle lingue ufficiali del software per navigare in internet appare il ligurian, proprio insieme all’italiano, all’inglese e al giapponese.

Secondo Alessio Gastaldi il dialetto genovese è una lingua a sé che va difesa, mantenuta e valorizzata. Questo è il suo modo di contribuire, attraverso le nuove tecnologie, quelle in cui i giovani sono i più ferrati. Quei suoi coetanei che non parlano più il genovese dei genitori e dei nonni.

La grafica è curata dall’Accademia Ligustica di Belle Arti e sulla home page si legge “a una velocitæ che te fâ xoâ vîa o capéllo”.
Esistono anche le versioni in lombardo, veneto e friulano ma Genova è stata la prima regione accettata ufficialmente da Mozilla.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...