Firenze, scoppio del carro con intoppo COMMENTA  

Firenze, scoppio del carro con intoppo COMMENTA  

Il tempo instabile non ha fermato l’appuntamento con il tradizionale scoppio del carro, evento sentito a Firenze che si ripete tutti gli anni, alla presenza di migliaia di fiorentini e turisti.

Quest anno però non tutto è filato liscio: la colombina infatti non ha compiuto l’intero percorso, indice di ‘buona sorte’. Si tratta di un razzo con la sagoma di una colombina, che viene fatto partire dall’altare centrale e su un filo d’accaio va ad innescare i fuochi del ‘brindellone’, il carro che viene fatto scoppiare situato tra Duomo e Battistero.

La colombina però si è fermata mentre stava facendo il viaggio di ritorno.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*