Firenze, uccise zia e nipote da un albero

Cronaca

Firenze, uccise zia e nipote da un albero

Donna uccisa da albero: si indaga per omicidio colposo

È morta la bimba di due anni ricoverata all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, dopo che un ramo si era staccato da un albero al parco delle Cascine, nel capoluogo toscano, uccidendo la zia, Donatella Mugnaini, di 51 anni. Il cuore della piccola ha cessato di battere nel pomeriggio di ieri. I genitori della piccola hanno acconsentito all’espianto degli organi. Per cercare di chiarire i fatti, il pm Giuseppe Ledda ha disposto una perizia. Intanto il sindaco di Firenze Dario Nardella ha decretato il lutto cittadino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche