Fisco Rendite finanziare tassate anche per il Vaticano COMMENTA  

Fisco Rendite finanziare tassate anche per il Vaticano COMMENTA  

Fisco ebbene c’è stato un accordo tra l’Italia ed il Vaticano sulla tassazione. Infatti pare proprio che il Vaticano pagherà le imposte sulle rendite finanziarie. Questa convenzione è stata siglata tra Italia e Vaticano. La notizia è stata resa nota dalla Santa Sede che ha detto che in questo modo si aiuterà la trasparenza finanziaria nel paese. L’accordo è stato firmato dal ministro dell’economia Padoan e dal segretario per i rapporti con gli stati Gallagher.


Questo accordo prevede anche l’esenzione per gli immobili della Santa Sede che percepiscono il dovuto secondo il trattato del Laterano. Ma questa volta a differenza da quanto previsto dalla nostra nazione per tutti i paesi che erano sulla lista nera, per il Vaticano non c’è retroattività in quanto non era sulla lista.


Questo è stato affermato dal vicedirettore della Sala Stampa della Santa Sede (Padre Ciro Benedetti). Inoltre aggiunge che questo trattato prevede lo scambio di informazioni che parte dal 1 gennaio 2009.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*