Fiumicino, addetto ai bagaglio muore schiacciato da portellone Airbus

Cronaca

Fiumicino, addetto ai bagaglio muore schiacciato da portellone Airbus

Fiumicino (Rm) – Dramma all’aeroporto di Fiumicino Leonardo Da Vinci. Ieri sera Giorgio Monti, sposato e residente ad Aprilia, in provincia di Latina, stava eseguendo le consuete operazioni di scarico bagagli quando, per cause in corso di accertamento, è rimasto schiacciato tra il carrello elevatore ed il portellone dell’Airbus A330 della Tap Portugal.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche