Flop di vendite in America per “Lotus” di Christina Aguilera

Cultura

Flop di vendite in America per “Lotus” di Christina Aguilera

Debutto disastroso per Christina Aguilera e il suo nuovo album “Lotus” nelle classifiche mondiali. Dopo il flop in Uk arriva anche quello in Usa, dove conquista solo la 7ima posizione.

Se Billboard sperava ad una rinascita artistica per la cantante di “Genie in a bottle” oggi dovrà fare i conti con la dura realtà. Lotus negli States è riuscito a vendere sul mercato discografico solo 73.408 copie facendo peggio del predecessore “Bionic“, che nel 2010 segnò il suo iniziale declino. Per l’Aguilera sembra palesarsi così secondo flop della carriera, surclassata da fenomeni del momento come gli One Direction che sono riusciti a vendere ben 523.628 copie.

Dopo il pessimo esordio nelle classifiche inglesi si aggiunge anche quello nelle classifiche americane e la possibilità di un futuro tour si fa davvero difficile.

Intanto Xtina sembra già essere corsa ai ripari con il lancio del nuovo singolo “Just a Fool” presentato durante il talent “The Voice”, che potrebbe fare sicuramente meglio del predecessore “Your Body”. Che sia ancora in tempo per far decollare l’era Lotus? Chissà….del resto l’album non è neanche poi così malaccio!

5 Commenti su Flop di vendite in America per “Lotus” di Christina Aguilera

  1. complimenti x l'immagine dell'articolo..di classe proprio.e il commento "il disco non e' malaccio" da vero giornalista che capisce di musica…il resto dell'articolo commentalo da solo quando sei nel bagno di casa tua…

  2. Ti commenti da solo. Il classico fan che non sa guardare oltre… Il flop c'è e le classifiche, sia Uk che Usa, parlano da sole.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...