Fondazione Campanella – Mangialavori: Dalla politica né idee né proposte

News

Fondazione Campanella – Mangialavori: Dalla politica né idee né proposte

Fondazione Campanella – Mangialavori: Dalla politica né idee né proposte novità

Fondazione Campanella – Mangialavori: Dalla politica né idee né proposte novità

Secondo quanto appreso dal noto consigliere Giuseppe Mangialavori, la proposta dei dipendenti della “Fondazione Tommaso Campanella‘” è in avanzamento. Dunque, la prospettiva riguardante il licenziamento dei dipendenti sembra essere una realtà inevitabile.

La delibera di estinzione della Fondazione e la richiesta di fallimento della Procura, risultano essere due provvedimenti indirizzati a incidere sull’evento. Tuttavia, quello che ha segnato di più è stata l’inattività della politica regionale. L’esponente della “Casa della Libertà” ha comunicato che non vi sono idee, proposte e iniziative. Mangialavori replica: “Il tempo trascorre inesorabile e l’attuale Esecutivo sembra paralizzato dall’indecisionismo e da assurda rassegnazione.

E così la Calabria rischia di ritrovarsi senza un Polo oncologico di eccellenza. Un patrimonio di conoscenze e anche di investimenti umani ed economici potrebbe essere a breve cancellato”. Continua: “A ciò si deve aggiungere anche il colpo alla stabilità familiare di molti corregionali. Il compito della politica sarebbe affrontare i problemi e tentare di risolverli.

Ma, per quanto concerne la “Fondazione Campanella”, i tentativi fin ora registrati sono pochi.

Dunque, per questo motivo, durante i giorni scorsi ho chiesto l’inserimento della vicenda nell’ordine del giorno di una seduta del consiglio regionale. Un atto politicamente obbligatorio, in quanto potrebbe delineare un ruolo, iniziative e proposte dell’amministrazione regionale. Salvare la fondazione è un compito che diventa sempre più difficile. E’ necessario produrre una strategia politica – conclude – onesta”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...