Fondi per favorire i viaggi d’istruzione in Italia COMMENTA  

Fondi per favorire i viaggi d’istruzione in Italia COMMENTA  

Gelmini

Dai Mille a un milione di studenti alla scoperta dell’Unita’ d’Italia: è questo il nome del progetto che è stato presentato dal Ministro dell’Istruzione Maria Stella Gelmini e dal Ministro del Turismo Vittoria Brambilla.

Il fine è quello di stanziare 6 milioni di euro, che si vanno ad aggiungere ai 130 che sono annualmente destinati alla spesa di funzionamento della scuola per permettere alle scolaresche di visitare i tanti magnifici luoghi della nostra bella Italia. “Queste risorse consentiranno anche di diminuire la spesa che le famiglie dovranno sostenere per i viaggi”, ha dichiarato la Ministra Gelmini, aggiungendo che gli studenti, ‘‘prima di appassionarsi alla storia di altri Paesi dovrebbero conoscere prima la nostra storia e i nostri luoghi”.

Brambilla, invece, lo ha definito “Un progetto opportuno perche’ i viaggi d’istruzione con destinazione all’estero avevano superato quelli in Italia. Il viaggio e’ sempre un arricchimento e un modo di conoscere il mondo, pero’, nell’ambito dei 150 anni dell’Unita’ d’Italia, le gite scolastiche devono riscoprire i luoghi che hanno fatto la storia del nostro Paese”.

Imagine: lastampa.it

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*