Formula 1 vince Rosberg, quarta Ferrari Vettel

News

Formula 1 vince Rosberg, quarta Ferrari Vettel

Formula 1 vince Rosberg, quarta Ferrari Vettel

Come era prevedibile Nico Rosberg ha trionfato in Giappone, sul circuito di Suzuka
Rosberg che sta facendo il suo mondiale ora ha 33 punti di vantaggio su Hamilton in classifica. Questa é la nona vittoria stagionale per il tedesco che sta avendo moltissime soddisfazioni e d é ancora in lizza.

Secondo Verstappen nonostante un agguerrito Hamilton che, fino alla fine ha cercato di “rubargli”la seconda posizione dopo una pessima partenza

La Mercedes è campione del mondo costruttori di F1 per la terza volta consecutiva.

Ancora una volta Esclusi dal podio le Ferrari, che vittime di penalizzazioni sono arrivate rispettivamentequarto Vettel e quinto Raikkonen che, causa sostituzione cambio, è partito cinque posizioni arretrato.

Terza l’altra Freccia Argento di Lewis Hamilton, autore.

Deludente Daniel Ricciardo su Red Bull, solo sesto.

Buona gara per Sergio Perez, che finisce settimo con la sua Force India, davanti al compagno di squadra Nico Hulkenberg.

Chiudono la top ten le Williams di Felipe Massa e Valtteri Bottas.

La gara

Ottima partenza Rosberg che é sempre stato in vantaggio per tutta la gara.Hamilton passato da tutti, parte ottavo.

Ferrari attente a non sbagliare. Vettel passa subito in quarta posizione.

Raikkonen tallona Ricciardo per il 5° posto. Comincia il degrado delle gomme. Kimi va lungo ma tiene la Ferrrari

Vettel è a un secondo e mezzo da Verstappen, secondo. Sempre quarto Perez. Domina Rosberg

Al quindicesimo giro le Ferrari sono le più veloci in pista: 1° Rosberg, 2° Verstappen, 3° Vettel

Al trentaquattresimo giro obbligo di cambio penumatici per Vettel: gomma gialla, la più prestazionale, ma Hamilton lo passa. La gomma morbida non è efficiente e Vettel resta quarto.

Hamilton al quarantacinquesimo comincia la corsa verso Verstappen per il secondo postO

Al cinquantaduesimo Hamilton prova l’attacco a Verstappen, ma finisce lungo

Vince Rosberg, secondo Verstappen, terzo Hamilton, quarto Vettel, quinto Raikkonen

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche