Fornero: grazie a lei andremo in pensione più tardi - Notizie.it

Fornero: grazie a lei andremo in pensione più tardi

Roma

Fornero: grazie a lei andremo in pensione più tardi

Grazie alla riforma i lavoratori andranno in pensione più tardi, è infatti entrata in vigore la legge secondo cui gli uomini potranno lasciare il lavoro a 66 anni e 3 mesi, le donne a 62 e 3 mesi, aumento calcolato in base all’allungamento e alle migliori aspettative della vita media.

Il percorso era stato avviato da Giuliano Amato e proseguito da Lamberto Dini ma era rimasta in stand by fino al governo tecnico di Monti & co.
La riforma Fornero tuttavia non è si è accontentata di innalzare la soglia dell’età pensionabile, ha toccato anche la pensione anticipata, cui si potrà accedere chi ha maturato almeno 42 anni e 5 mesi di contributi per gli uomini, 41 anni e 5 mesi per le donne. Altra devastante novità riguarda poi la sostituzione a dell’indennità di disoccupazione con l’assicurazione Aspi che riduce sensibilmente il periodo per usufruire del reddito di sostegno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche