Forno smart che decide la cottura, come funziona

Tecnologia

Forno smart che decide la cottura, come funziona

Ecco il forno smart, decide lui la cottura

Si chiama June il forno smart. Smart perché sa quale cibo ci sia nella teglia e come cuocerlo, ci illustra in diretta sul nostro smartphone come stia procedendo la cottura e scatta perfino foto da condividere sui nostri profili social. June si presenta un normale forno elettrico, ma nasconde una tecnologia degna di uno smartphone di ultima generazione: è dotato infatti di fotocamera Full HD interna, processore di ultima generazione, connessione wi-fi, app per tenere ogni cosa sotto controllo a distanza. June è frutto dell’inventiva di una startup californiana, la quale ha anche già deciso i prezzi, non proprio alla portata di tutti: 1.500 dollari se lo si preordina entro il 10 luglio, 3.000 dopo il lancio ufficiale. Dettagli tecnici: June dispone di un processore Tegra K1 quad core, un display da 5 pollici, 2 ventole e 6 serpentine di riscaldamento in fibra di carbonio per arrostire e tostare.

Probabilmente la sua prossima funzionalità sarà quella di giudicare i nostri piatti: Cracco e Bastianich sanno stanno per perdere la livrea di giudici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche